protocollo subbuteo covid

Ci avevamo sperato, sono sincero. Avevamo sperato che dal 30 aprile avremmo potuto tornare a fare qualche torneo senza mascherina!

Purtroppo, o per fortuna secondo i punti di vista, non sarà così, almeno fino al 15 giugno.

Il protocollo

In tutti i casi, nonostante le regole sempre abbastanza confuse e quasi incomprensibili, la FISCT ed il Settore Nazionale Subbuteo non si sono fatti trovare impreparati e dopo le giuste ed accurate valutazioni delle nuove regole, hanno prontamente preparato ed inviato il nuovo protocollo tornei.

Tra le novità principali spicca l’abolizione dell’obbligo di verifica del Green Pass. Questo passaggio è stato molto discusso in quanto la normativa è particolarmente confusa.

In ogni caso non essendo cristallina la non necessità del green-pass base, seppur alcuni pareri concordino in tal senso, è sicura la non necessità di verificarne i possesso. Pertanto, in ogni caso, non vi è nessuna responsabilità di controllo da parte dei COL e ne consegue che il green-pass possa considerarsi decaduto.

Resta invariato l’obbligo, invece, di verificare la temperatura corporea e verificare che la mascherina dei giocatori siano del tipo FFP2.

Resta invariata anche la necessità di rispettare il distanziamento interpersonale di 1 metro.

Scarica il nuovo protocollo completo.

Comunque anche queste ultime restrizioni dovrebbero cadere a far data 15 giugno e potremo riprovare l’ebrezza di vedere se il nostro avversario ci fa le linguacce 🙂

W il calciotavolo!


manuale subbuteo calciotavolo

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: