Il primo torneo di subbuteo del 2021 a Genova! Un successo!

Domenica 13 giugno Genova è tornata capitale del subbuteo nazionale!

Là, dove tutto cominciò tanti decenni fa, domenica si è ricominciato dopo il lungo stop obbligato dall’epidemia di Covid.

subbuteo bassotti genova

Il torneo “Non è un meeting per vecchi” è stato il successo annunciato che si prospettava! Organizzato in puro spirito old, a partire dal regolamento e quindi nel suo svolgimento, abbiamo giocato per 10 ore! Tutti hanno fatto minimo 7 partite fino ad un massimo di 10.

Sono state giocate circa 200 partite totali delle quali, come di consuetudine dai Bassotti, solo la fase saliente della prima fascia ha visto la presenza dell’arbitro.

Il buffet offerto dai padroni di casa bastava per il doppio delle persone, abbiamo mangiato a partire dalle 11, focaccia, focaccia al formaggio, pizza torte salate e polpettone in puro stile genovese per finire col tiramisù. Non sono mancati acqua e Vino a volontà.

La gente era estasiata, c’erano premi personalizzati per tutti, 48 piastrelle con la propria fotografia in stile cartoon che era allo stesso momento gadget in ricordo della giornata e trofeo finale.

Il torneo si è svolto con la consueta tranquillità ed in un clima sempre sereno e di amicizia. Dopo una prima fase unificata il torneo è appunto proseguito in 3 categorie.

Il torneo è stato diviso in 3 categorie:

  • Superleague alla quale hanno partecipato i giocatori più agonisti attenti al risultato
  • Medioman per i giocatori intermedi, quelli che giocano, ma non sanno se vogliono vincere, mangiare una focaccia o giusto passare una domenica con gli amici.
  • Justice League dedicata a quelli che amano semplicemente il subbuteo, stare in compagnia e divertirsi mangiando e giocando.

Ovviamente il tutto pensato scherzosamente !!!

I tre vincitori, alla fine, sono stati “Piccolo Faraone” di Livorno, “Andyba” di Viterbo e “Adt 74” di Genova.

Alle 19, verso la fine del torneo, la sala era ancora gremita di giocatori che si divertivano in qualche amichevole o che giocavano le finali. Almeno 35 persone delle 48 iniziali erano ancora con noi a testimonianza della bella giornata che è stata.

Da sottolineare che sono state rispettate le regole per limitare la diffusione del Covid: autocertificazione, temperatura con termoscanner all’ingresso e mascherine a volontà a disposizione degli ospiti. La zona esterna del club allestita con divani sedie e tavoli per i giocatori in pausa.

Una domenica divertente che ha segnato la data della parola fine (speriamo) allo stop del nostro gioco preferito!

Prossimo appuntamento a Subbuteoland per il primo torneo ufficiale internazionale patrocinato da FISCT e FISTF.


Per la tua estate scopri le magliette di calciotavolo.net dedicate al subbuteo! Clicca qui per vedere tutti i colori disponibili!

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: