Approvato il nuovo STATUTO della FISCT subbuteo

Nella giornata di sabato e domenica il Direttivo Fisct ha svolto la prevista riunione Straordinaria dei soci in via telematica per approvare il novo Statuto con voto palese.

Lo Statuto era stato mandato circa un mese fa ai soci per leggerlo, valutarlo ed inviare eventuali osservazioni, ma per quel che ne so nessuno ha scritto nulla dando per scontato, pertanto, che lo Statuto fosse considerato positivamente da tutti.

Lo Statuto è il risultato di un importante lavoro svolto dal Direttivo insieme ad esperti di associazionismo (parliamo di veri esperti, non presidenti o “dirigenti” che sanno tutto, sbagliando 9 volte su 10) della Società Team Artist. Da sempre, questa società, è un riferimento nel mondo delle associazioni, ma qualcuno (tra quelli che non sanno niente di associazioni) ha avuto il cattivo gusto di indicare la scelta inutile e dannosa… Ridiamoci su, dai 😀 !

Mi preme sottolineare, però, come, ancora un volta questo Direttivo si sia affidato a persone competenti avendo ben consci i limiti di una preparazione generica sul mondo delle associazioni e soprattutto prendendo ad esempio cosa non è da fare volgendo lo sguardo al passato. A nessuno piace ammettere la propria ignoranza, sarebbe bello essere onniscienti, ma il fatto di capire i propri limiti è segno di grandissima intelligenza e rispetto per l’associazione che si amministra. Non eravamo propriamente abituati e fa piacere!

La FISCT entra nel Terzo Settore

Lo Statuto, di fatto, inserisce la FISCT nel terzo settore. Sembrava una scelta che era linea guida di entrambi i gruppi candidati alle scorse elezioni, ma con sorpresa leggiamo sul verbale sette incomprensibili voti negativi al nuovo statuto. Potrebbero essere lette come una ripicca, ma sarebbe un peccato ed un pessimo indicatore. Potrebbe essere che non è stato valutato lo Statuto adatto alla nostra associazione (ricordo che è stato sviluppato da Team Artist, non pinco pallino), ma questo si sarebbe dovuto tradurre in osservazioni che avrebbero dovute essere inviate alla segreteria, ma che non ci sono state, a mio sapere.

Ricordiamo sempre, però, che il voto di un socio della Fisct, essendo esso stesso un’associazione, non è espressione di un singolo. Il voto è l’espressione dei voti dei singoli soci di ogni club che decidono cosa deve votare il loro rappresentante alle assemblee generali. Se così non fosse verrebbe meno il regime di democrazia e cadrebbero tutti i principi associativi. Va da sé, quindi, che sicuramente i membri dei club in questione hanno votato negativamente a maggioranza ed il voto di conseguenza è stato semplicemente espressione di tale discussione interna. Sarebbe stato costruttivo inviare anche delle osservazioni a motivazione del proprio dissenso.

Da sottolineare infine che tra i voti negativi ne troviamo alcuni davvero incomprensibili, visto che gli ultimi due Statuti proposti erano, a dir poco, imbarazzanti…

Per la cronaca, il risultato della votazione di approvazione del nuovo Statuto è stato di 65 favorevoli, 7 contrari e 2 astenuti. Questo dato, è utile sottolinearlo, non è inquinato da deleghe di deleghe e riunioni fatte nei sottoscala, ma la reale espressione del voto del movimento garantendo la massima democraticità delle decisioni utilizzando le assemblee telematiche.

Ielapi Subbuteo Reggio Calabria

Prossimamente avremo una bella intervista con Pietro Ielapi, Presidente Fisct, perché possa fare il punto sullo stato dei progetti intrapresi e ci racconti del futuro e cosa ci attende.

Noi siamo attenti osservatori del mondo subbuteo, sempre indipendenti! Seguiteci 😉


Le t-shirt di calciotavolo.net per la tua estate!! Solo 15,99€! Clicca sulle immagini 😉

maglietta ascoli subbuteo
maglietta venezia subbuteo
table soccer mania subbuteo

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: