Torneo internazionale di calciotavolo di Roma

Sabato e domenica il grande calciotavolo è approdato a Roma e tanti appassionati si sono dati “battaglia” sui campi.

Il torneo organizzato dai ragazzi dell’associazione SS Lazio TFC si è svolto nelle sale del Cardinal Hotel St. Peter di Roma dove con oltre 120 iscritti totali nelle varie categorie. Nonostante i numerosi giocatori, il torneo si è svolto senza grandi problemi divertendo tutti!

Il vincitore Claudio La Torre
Foto Instagram @ct_barcellona

Alla fine della giornata dedicata alla competizione individuale, nella categoria OPEN, è il Barcellonese Claudio La Torre del club CT Barcellona Mortellito (Barcellona Pozzo di Gotto-ME) ad aggiudicarsi la prestigiosa categoria superando tutti gli avversari. Da sottolineare che ai nastri di partenza abbiamo potuto vedere giocatori del calibro di Saverio Bari, Sebastian Scheen e Sergio Ramos.

Anche nella categoria Veteran giocatori di altissimo spessore tecnico come Pascal e Daniel Scheen, Patrizio Lazzaretti, Francesco Mattiangeli sono stati messi in file da un ottimo Cesare Santanicchia del club S.C Salernitana che si è aggiudicato la categoria.

Per le categorie giovanili si è svolta solo la categoria under20 anche se con un numero ridotto di iscritti, che ha visto primeggiare Gianluca Camerlingo del club Anacapri.

L’under 16 purtroppo non si è svolta stante l’esiguo numero di iscritti. Una tendenza che deve far ragionare sulle politiche di sviluppo del prossimo futuro, magari concentrandosi meno su ciò che era il gioco di una volta, pur senza abbandonarlo, per portare il gioco dinamico e tecnico del calciotavolo moderno tra i giovani senza generare confusione tra nuovo, vecchio, tradizionale, ecc.

Venendo alla competizione a squadre, infine, prima volta al Roma per il Subbuteo Club Salernitana che vince, non troppo a sorpresa, il torneo a a squadre della domenica! La squadra di Salerno ha negli anni sviluppato un collettivo molto affiatato e giocatori di alto spessore tecnico. Il successo di domenica è il punto di partenza per un nuovo livello conquistato dai ragazzi di capitan Nappa!

Foto pagina Facebook S.C. Salernitana
Cesare Santanicchia vincitore cat. Veteran

Categoria femminile, infine, vinta da François Guyot, dell’Elan Subbuteo Club de Champs sur Marne che ha superato in finale la compagna di club Audrey Herbaut, con un perentorio 3-1.

Con la coppa a sinistra François Guyot e al centro Audrey Herbaut
Foto dalla pagina facebook del club: https://www.facebook.com/elansubbuteoclubdechamps

CALCIOTAVOLO TRADIZIONALE

In contemporanea al torneo internazionale di calciotavolo si è svolto anche il torneo nazionale di calciotavolo tradizionale, specialità che si gioca con materiale originale anni ’80 o [fedeli] riproduzioni dello stesso. Il torneo, teoricamente meno competitivo, è molto apprezzato dai giocatori della prima ora che cercano di ricreare l’atmosfera degli anni della gioventù ai giorni nostri. Purtroppo trovare materiale originale “Subbuteo®” sui campi è diventato quasi impossibile per via del valore collezionistico che stanno raggiungendo queste squadre “antiche”. Le cosiddette repliche, però, non possono riprodurre ciò che era negli anni ’80 con i tanti difetti di una produzione dell’epoca non all’altezza degli standard odierni e il risultato sono squadre ibride tra vecchio e moderno con prestazioni tecniche di gran lunga superiori a quelle che erano realmente in quegli anni d’oro.

Il torneo del gioco tradizionale si è svolto vedendo iscritti 32 giocatori e se lo è aggiudicato Andrea Balestrucci del club Viterbese Subbuteo.

WORLDCUP 2022

Domenica è stato anche il giorno di presentazione della World Cup 2022 che si svolgerà a settembre proprio a Roma.

Il Presidente FISCT, Piero Ielapi, affiancato dal Presidente del Settore Nazionale Subbuteo di Opes Italia, Mauro Simonazzi, hanno presentato la manifestazione. Qui di seguito il video promozionale realizzato per l’occasione:

Le premesse di un grande evento ci sono tutte. Tutti gli attori in campo si stanno impegnando molto già da ora affinché il campionato del mondo assegnato al nostro paese per la terza volta sia indimenticabile! Sono certo che viste le persone che si occuperanno dell’organizzazione, la grande passione che si percepisce e gli accordi che si stanno concretizzando, sarà uno spettacolo solo esserci. Giocarci un sogno per molti!

____________________

Le nostre magliette su Amazon!!

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: