Rebels subbuteo calciotavolo genova

Sabato 26 si svolgerà a Genova, nel club dei Rebels di Genova, il torneo dedicato esclusivamente agli under nazionali, al quale parteciperanno, naturalmente, i ragazzi dell’Academy Hornets subbuteo genovese.

Siamo ormai abituati a vedere solo e sempre i campioni affermati in qualsiasi attività di gioco. Noi siamo affini al calcio e quindi per tanti giocatori “PRO” sono importanti i campionati nazionali di Serie A, B, ecc, piuttosto che la Champions League, piuttosto che altre manifestazioni internazionali.

Noi pensiamo, invece, che il calciotavolo debba partire dal basso e dare voce e popolarità ai ragazzi, coloro, cioè, che rappresentano lo spirito di questo gioco che è stato un vero e proprio movimento quando i ragazzini eravamo noi.

IL TORNEO

Chi sono gli Hornets? Capitanati da un mai fermo Luca Bignardi, coadiuvato da altri volontari, cito Andrea perché lo conosco, ma altri che conoscerò abato, sono una vera e propria Academy dedicata al calciotavolo. Fanno parte del club, famosissimo nell’ambiente calciotavolisitco tradizionale, i Rebels Genova, ma rappresentano una realtà quasi indipendente dove al centro di tutto ci sono i ragazzi.

Una bella novità, ad onor del vero, dato che siamo abituati a club di ultra quarantenni che si “devono allenare per il campionato”!

Abbiamo incontrato Luca Bignardi e ci siamo fatti raccontare come nasce l’Academy Hornets e come è organizzata per concludere estorcendogli il “sogno nel cassetto”!

Sono il responsabile del settore giovanile Rebles Academy, gruppo denominato Hornets. Siamo organizzati presso delegazione nel centro cittadino di Genova Carignano e aperti ogni sabato pomeriggio per tutti gli under12 e under16.

L’organizzazione sportiva interna prevede due campionati, uno autunnale ed uno primaverile, aperto a tutte le capacità. Solitamente i novizi non li mettiamo “in pasto” agli under16, ma ne seguiamo il percorso di crescita con difficoltà di avversario crescente.

Il nostro piccolo sogno ormai si è avverato avendo portato al mondo subbuteo più di 40 juniores. Alcuni di loro sono diventati bravissimi mentre altri li abbiamo persi a scapito del calcio… Per ora il nostro sogno è ancora quello di poter continuare a tesserare ragazzini e portarli a giocare nel nostro club

Sarebbe magnifico avere un nostro giocatore, un giorno, a rappresentare i Rebels con la maglia azzurra… ecco magari… 

SUBBUTEO NEXT GENERATION

Il calciotavolo non è solo gioco, dovremmo saperlo bene. Infatti Luca ha portato all’interno del club un progetto che va oltre il solo gioco e che ha denominato “Subbuteo Next Generation”.

Questo progetto consiste nel dipingere miniature, costruire stadi e tifoserie. Un passaggio successivo, potremmo suggerire, potrebbe essere quello di unire la conoscenza storica della squadra dipinta o dello stadio in costruzione.

Unire l’attività ludica alla parte culturale storica e artistica, nonché sviluppare le attività manuali del ragazzo nella costruzione di stadi e tifoserie, è una visione del calciotavolo a 360 gradi che dovrebbe essere la base di esempio per tutte le associazioni sul territorio che si dovrebbero dedicare allo sviluppo e promozione! Il calciotavolo è anche attività educativa oltre che ludica, e l’attività degli Hornets ne è la prova!

Non vediamo l’ora di essere da voi, sabato 26, per vedere dal vivo la vostra bellissima realtà.

Per tutti non dimenticate di seguirci sulla nostra pagina Facebook per le dirette delle partite e le interviste!

W il calciotavolo, W Genova, W gli Hornets!

__________________________________

Il manuale del calciotavolo è sempre disponibile!!

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: