Nasce “Pianeta Under”

Questa categoria è dedicata al gioco dei più piccoli. Sarà Marina Allara, insegnate di Casale Monferrato che ha portato con grande successo nella sua scuola il calcio-tavolo come attività didattica, che curerà integralmente il progetto dedicato alle categorie giovanili andando ad affrontare gli argomenti con la sua proverbiale capacità di coinvolgere il lettore.

La mia idea

Il calcio tavolo italiano e’ un movimento che prende poco in considerazione gli under e questa non è una polemica, ma una realtà sotto gli occhi di tutti. Apprezzabili alcune idee della FISCT (Federazione Italiana Sportiva Calcio Tavolo, n.d.r.) finalizzate ad incentivare la loro crescita con varie iniziative (peccato aver tolto il pernottamento gratuito ai ragazzi che partecipavano agli eventi federali lontani dalla sede di gioco), ma si deve ancora lavorare molto in questa direzione.

I miei figli hanno conosciuto ed amato il calcio tavolo grazie a due persone fondamentali per la loro crescita sportiva: Pier Celeste Zimbello e Bruno Balbo del Club Pierce14.

Sia Pierce che Bruno (ora Bruno non sta più seguendo l’attività, ma speriamo in un suo ritorno) in tantissimi anni di insegnamento hanno formato ragazzini poi divenuti nomi eccellenti nel panorama subbuteistico nazionale FISCT. Anche chi non e’ diventato un “campione” nel senso stretto del termine ha comunque trovato nel club un gruppo con saldi valori di amicizia, condivisione, appartenenza e rispetto reciproco. Queste due persone hanno lavorato con loro e per loro: ma quanti Club attualmente sono impegnati in un lavoro simile? Ovviamente nel tempo alcuni ragazzini hanno lasciato il gioco, altri hanno abbandonato il Club, ma molti non si sono mai allontanati ed hanno proseguito nella crescita dell’attività. Molti di loro hanno comunque provato a giocare nel circuito nazionale FISCT che è, purtroppo, creato dagli adulti per gli adulti.

Come ho avuto già modo di scrivere quindi ho chiesto al gruppo di “Sportivamente calcio tavolo” di potermi interessare di questo pianeta ad alcuni sconosciuto: il PIANETA UNDER.

A breve uscirà il mio pezzo “zero” riguardante un avvenimento giovanile che non riguarda solo gli under, ma anche la splendida città in cui vivo. Curiosi? A prestissimo!

Marina

Cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: